Attività

Che cosa vuol dire olistico?

OLISMO (dal greco όλος, cioè “la totalità“) è un principio che si basa sull’osservazione che le proprietà di un sistema non possono essere spiegate esclusivamente tramite le sue componenti.

Un essere umano, una pianta, un’auto sono sempre qualcosa di più e/o di diverso della singola somma delle parti che li pongono.

La parola, insieme all’aggettivo olistico, è stata coniata negli anni venti da Jan Smuts (1870-1950), uomo politico, intellettuale e filosofo sudasfricano, autore di Holism and Evolution (“Olismo ed evoluzione”), del  1926.

Smuts ha definito l’olismo come: «…la tendenza, in natura, a formare interi che sono più grandi della somma delle parti, attraverso l’evoluzione creativa».

Olìstico aggettivo che si riferisce all’olismo.

Che cos'è lo Sciamanesimo?

SCIAMANESIMO con sciamanesimo o sciamanismo ci riferiamo alle antiche conoscenze, pratiche e rituali derivanti dai Popoli Nativi di diversi continenti che consentono la guarigione e la riconnessone al proprio potere personale e alle forze della natura.

Arti Olistiche Sciamaniche

le attività che propongo sono frutto della mia personale esperienza e cammino formativo iniziato da oltre un decennio e dell’integrazione di diverse discipline e arti olistiche e sciamaniche.

Esse rappresentano una straordinaria opportunità di crescita personale ed evoluzione e il sostegno e competenze necessarie per affrontare e risolvere anche le tematiche più complesse.